Discussione Scopate Memorabili

  1. #1
    Gp Dipendente

    Registrato dal
    Dec 2005
    residenza
    Maschile - Uomo
    Messaggi
    653

    Cool Scopate Memorabili

    Vorrei dedicare questo spazio ai racconti dettagliati di scopate e/o esperienze sessuali che consideriamo memorabili per la prestazione, per il luogo in cui il rapporto si è consumato, per una particolare iniziazione, per una particolare trasgressione ecc. ecc.
    Semper Adamas!

  2. #2
    L'avatar di Rafa the heartbreak kid *gp star*

    Registrato dal
    Apr 2010
    Messaggi
    5,921

    Predefinito

    un gesto che riassume senza parole il suo incontro con silvio.

    "se non vorrai cadere dovrai respingere gli attacchi del prossimo,in particolare gli opportunisti che indossano la veste del tacere circa la loro natura."
    Rafa

    "...se abbiamo già sperimentato quanto faccia male una dittatura militare, non sappiamo ancora quanto possa far male la dittatura della stupidità."

    Giorgio Gaber



    "...a volte,le cose che desideri di più non avvengono.
    e a volte,le cose che non ti saresti mai aspettato avvengono..."

  3. #3
    L'avatar di Orione --maniac-- *gp vip*

    Registrato dal
    Nov 2010
    residenza
    M
    Messaggi
    3,839

    Predefinito

    Avevo 16 anni, poca esperienza e un solo rapporto completo (molto approssimativo) alle spalle..
    Un giorno vennero a casa mia dei vecchi amici di famiglia con la loro figlia, 5 anni più grande di me, con cui giocavo quando ero piccolissimo e che a stento ricordavo solo di nome..
    Iniziammo a parlare e capii subito che ci stava.. Era carina di viso (non eccezionale ma carina) ma con un fisico super dall'alto di 10 anni di pallavolo..
    Disse che voleva rivedere il mio paese che non vedeva da tanto ed uscimmo con il mio scooter. Subito cominciammo a fare discorsi su fidanzati, esperienze etc. e dopo 10 minuti provai a baciarla e lei non oppose resistenza, anzi mi baciò come nessuna aveva mai fatto.
    La portai in un posto che a posteriori ho sempre reputato pessimo, ovvero dietro il cimitero, tanto che attraverso dei cespugli si vedevano anche alcune persone che si aggiravano fra le tombe..
    Comunque lei inizio a spogliarmi e iniziò a farmi un pompino.. Arrivai abbastanza subito e lei ingoiò tutto (poco prima le chiesi cosa avremmo dovuto fare con il mio sperma e lei mi disse di stare zitto), cosa che all'epoca mi sembrò incredibile.. Subito dopo anche lei si fece leccare tutta, fino ad arrivare al clitoride, poi si fece sditalinare e leccare anche il buchetto del culo.
    A questo punto iniziammo a scopare, era lei a scegliere le posizioni e a guidarmi..
    Nel giro di un'oretta raggiunsi altri due orgasmi, cosa che oggi mi sognerei.
    Ricordo ancora quando si mise a pecora, era sempre stato il mio sogno!! Anche se poi non trovavo il suo buco e dovette infilarcelo lei..
    Ci incontrammo altre volte a distanza di 6 mesi/1 anno ogni volta, e l'ultima volta mi fece anche provare l'ebrezza del sesso anale.
    Tuttavia quella prima volta non la scorderò mai, ed anche se quelle cose che feci quel giorno adesso mi sembrano normalissime, fu per me un'esperienza indimenticabile

  4. #4
    L'avatar di StrayDoggie *gp star*

    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Lupacchiotto
    Messaggi
    17,436

    Predefinito

    Ok, è un po' vecchia ma fu bellissima:

    Proprio ispirato da un topic sul forum abbiam deciso di uscire con lei senza mutandine. Aveva un vestitino intero ma molto corto che si chiudeva a palloncino con una fascia elastica prima di metà coscia, il resto però era di raso, quindi un occhio attento avrebbe potuto vedere che non c'era il tipico segno della biancheria intima sotto.
    Abbiamo anche preso i mezzi, 2 metropolitane, e le piaceva l'idea di essere così tra la gente senza biancheria.
    Siamo andati in un ristorante giapponese di Milano, che ha anche 4 o 5 alcove nel muro adibite a privè con tavolino basso e cuscini, dove ci si toglie le scarpe e si sta dentro sdraiati, con un paio di tendine semitrasparenti e semiaperte all'entrata. Ogni occasione era buona per stuzzicare e far scappare una manina tra le gambe... e anche molte risate perchè cmq era tanto che non metteva la copertura "mini", e anche senza volerlo (dovendo stare inginocchiati o semisdraiati), era facile che la banda scivolasse su rivelando la nudità!
    Di ritorno ancora cresceva l'eccitazione per essere sui mezzi la sera tardi, in mezzo ad altra gente senza biancheria intima...
    Arrivati a casa non siamo entrati subito ma ci siam fermati nella tromba delle scale di servizio (poco utilizzate visto che ci son ben 2 ascensori e un montacarichi) più o a meno al mio piano.
    Al buio (se accendi le luci, si accendono per tutti i piani ed è visibile dall'esterno, si capisce che c'è qualcuno) le ho scattato foto in posizioni osè in cui rimaneva a gambe aperte tirando su il bordo del vestitino, o piegata a 90 contro il muro delle scale sempre senza biancheria (e fanculo al topic "taglia 42", era sexyssima col suo culotto bello tondo, i fianchi da agguantare e schiaffeggiare e le tettone!).
    Poi il gran finale, si è messa a pecorella appoggiata con braccia e faccia allo scorrimano nel punto in cui finisce una rampa e inizia un'altra, a gambe aperte con il vestitino tirato su oltre alla vita, e sotto con la botta di mezzanotte e mezza!
    E' stato arrapantissimo, anche lei non capiva più nulla e siamo andati avanti un bel po' con lei che si reggeva a fatica appesa alla ringhiera con lo sguardo perso!!
    Tra l'altro non eravamo per nulla furtivi, io avevo i pantaloni alle caviglie, la cintura sulle scale per evitare il tintinnio ritmico, per il caldo avevo tolto al camicia appendendola alla maniglia della porta di servizio, e lei aveva lasciato borsetta, telefoni ecc sulle scale... in sostanza se fosse passato qualcuno c'era poco da "presumere" su cosa stessimo facendo!
    Finito tutto abbiam raccattato tutto e siam saliti in casa.
    Una cosa un po' trash, siccome lei è alta e io non ho certo un pisellone, un paio di volte sono uscito mentre lo facevamo e lei ha colato giù un bel po' di umori. Alla fine era rimasta una bella macchiona sul pavimento che apposta non abbiam ripulito (e che prontamente ho fotografato per l'album da nascondere quando avremo figli) per alimentare i dubbi di chi l'avrebbe trovata la mattina! XD

    Un'altra simile e successiva, sempre sulle scale di un altro palazzo, lei aveva su un bel paio di zeppe che facevano un po' pornostar.
    Scena come quella descritta sopra, ma stavolta appoggiati alla rampa di scale, con lei che presa dall'eccitazione ha richiesto esplicitamente sesso anale, fosse stato anche solo all'ultimo quando stavo per venire.

    Davvero memorabili.
    -"... cioè, non pensi che forse dovremmo dire che facciamo l'amore?"

    -"No, noi scopiamo. Amore... poco fa mi stavi chiamando cagna."

    *scoppio di risate di entrambi*





    Vincitore del contest "Mister" 2010 nelle categorie:
    -MISTER CE L'HO LUNGO QUANTO UN BRACCIO (il sarcasmo regna! )
    -MISTER SOTTO LA QUARTA NON E' VERO AMORE
    -MISTER DURACELL (ex equo con Brenn, Pallino, Rafa, Jimmy Carter)
    -MISTER SESSO & PAROLACCE
    -MISTER PIGLIO TUTTO IO (ex equo con Brenn, Jimmy Carter)





  5. #5
    L'avatar di bombablu New Entry Gp

    Registrato dal
    Oct 2010
    residenza
    Uomo
    Messaggi
    481

    Predefinito

    Io credo che la mia scopata memorabile debba ancora arrivare, ce ne sono state diverse con un grado di eccitazione più alto...ma per essere definità memorabile ne ha da passare ancora acqua sotto i ponti

  6. #6
    L'avatar di _Erin_ Gp Dipendente

    Registrato dal
    Nov 2007
    residenza
    F
    Messaggi
    629

    Predefinito

    Week end primaverile, casa di lui da venerdì a domenica (i suoi non c'erano). E' stato il sesso più intenso di tutta la mia giovane vita ero particolarmente assatanata, non saprei perchè ma avevo gli ormoni a mille e appena scesa dal treno ed entrata in casa abbiamo cominciato a fare l'amore, non siamo mai usciti per tre giorni e abbiamo continuato a farlo.. dal letto matrimoniale al salotto, sempre mezzi nudi, che fosse mattina, pomeriggio o notte.. ogni giro durava anche più di un'ora, e appena finivamo io lo riassalivo e lo facevamo ancora.
    Ah bei tempi.
    ...ERIN GO BRATH!

    <<Esplorami>> hai detto e io ho preso corde,borraccia e mappe,pensando di tornare presto a casa. Ma dopo la caduta,non riesco a trovare la via d'uscita. A volte penso di essere come Giona rigurgitato nella balena,ma poi giro l'angolo e mi vedo. (J.W.)

Discussioni simili

  1. Frasi memorabili
    Da farfallina87 nel forum La Bacheca del Sesso
    06-07-12
    278Risposte
  2. Record Di Scopate In Un Giorno
    Da Ladysweety nel forum La Bacheca del Sesso
    21-09-08
    3Risposte
  3. Record Di Scopate In Un Giorno
    Da Ladysweety nel forum Sesso: ti serve aiuto?
    21-09-08
    1Risposte

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
chiudi

Attenzione! Stai per entrare in una sezione del forum di Girlpower che tratta di tematiche inerenti alla sfera sessuale. Sono argomenti che potrebbero urtare la tua sensibilità o essere inadatti per la tua età, dunque il servizio è consigliato ad un pubblico adulto.

I messaggi sono direttamente inseriti dagli utenti senza l'approvazione preventiva di Girlpower che pertanto non si assume alcuna responsabilità riguardo la veridicità dei contenuti e loro eventuali criticità rispetto alla morale comune o al buon costume.

Per segnalare contenuti impropri o per mettersi in contatto con la redazione: pianetadonna@banzaimedia.it

Se accetti queste condizioni d'uso non vedrai più questo avviso. Se le rifiuti non accederai alla sezione e sarai indirizzato alla home generale del forum.

accettonon accetto