pianetadonna.it

Pagina 1 di 6 12 3 ... ultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 47

Discussione: scuola di pompino

  1. #1
    New Entry Gp

    Registrato dal
    May 2008
    residenza
    Messaggi
    38

    scuola di pompino

    Vi giuro che è successo davvero....... il problema è che sono quasi 2 settimane che ci ripenso e non ho ancora capito bene cosa è successo.

    Ho accompagnato a casa la sorella 18enne di un collega/amico un sabato sera. tra me e lei ci sono quasi 15 anni di differenza e dato che la conosco da quando aveva 8 anni, quello che è successo mi ha lasciato impietrito.

    C'è sempre stata confidenza, sono un amico di famiglia e via via lei si è sempre confidata con me come con suo fratello. Siamo andati in vacanza insieme e lei è venuta con noi, l'ho vista piangere per le sue delusioni d'amore, le ho fatto i regalini per i compleanni e sono affezzionato a lei fino a sentire un senso di protezione fraterna.
    Purtroppo quella sera, forse pe la confidenza che c'è tra di noi, si è spinta un po' troppo oltre.
    E' da circa un anno che frequenta un ragazzo che se la sbatte e basta, sono più i giorni che piange perchè la molla e poi la riprende che quelli in cui è felice di uscire con lui.
    Sia io che suo fratello le abbiamo detto quello che pensiamo di questa storia, ma lei dice di sentire un legame morboso con questo tipo e di non riuscire a lasciarlo.
    Per venire al dunque: la fatidica sera, davanti a casa sua, mi ha chiesto di parlare, speravo fosse la volta quona per convincerla a lasciare il tipo con cui esce, invece mi ha detto senza mezzi termini che lui le ha chiesto di fargli un pompino e lei che non lo ha mai fatto ha sviato la cosa, ma ha paura che lui la lasci per questo motivo, per cui mi ha chiesto di insegnarle a farlo e di "svelarle i segreti" perchè non si noti che è alle prime armi.
    Vi giuro che non riuscivo a credere a quello che sentivo. e la richiesta l'ha fatta nella più totale normalità.
    Ovviamente non è successo niente, l'ho spedita a casa, ma ora non so se parlare con suo fratello o no e non so come reagire quando la rivedrò.

    Che situazione!!!!!!

  2. #2
    cuore nerazzurro *gp star*

    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    Messaggi
    11,067

    ahahahahaha

    io una olta ho fatto la stessa cosa
    con un gay però....

    non so cosa consigliarti...prova a leggere il topic sulla fellatio, magari trovi qualcosa da dirle

  3. #3
    New Entry Gp

    Registrato dal
    Aug 2008
    Messaggi
    120

    Quote Originariamente inviata da cicalo Visualizza il messaggio
    Vi giuro che è successo davvero....... il problema è che sono quasi 2 settimane che ci ripenso e non ho ancora capito bene cosa è successo.

    Ho accompagnato a casa la sorella 18enne di un collega/amico un sabato sera. tra me e lei ci sono quasi 15 anni di differenza e dato che la conosco da quando aveva 8 anni, quello che è successo mi ha lasciato impietrito.

    C'è sempre stata confidenza, sono un amico di famiglia e via via lei si è sempre confidata con me come con suo fratello. Siamo andati in vacanza insieme e lei è venuta con noi, l'ho vista piangere per le sue delusioni d'amore, le ho fatto i regalini per i compleanni e sono affezzionato a lei fino a sentire un senso di protezione fraterna.
    Purtroppo quella sera, forse pe la confidenza che c'è tra di noi, si è spinta un po' troppo oltre.
    E' da circa un anno che frequenta un ragazzo che se la sbatte e basta, sono più i giorni che piange perchè la molla e poi la riprende che quelli in cui è felice di uscire con lui.
    Sia io che suo fratello le abbiamo detto quello che pensiamo di questa storia, ma lei dice di sentire un legame morboso con questo tipo e di non riuscire a lasciarlo.
    Per venire al dunque: la fatidica sera, davanti a casa sua, mi ha chiesto di parlare, speravo fosse la volta quona per convincerla a lasciare il tipo con cui esce, invece mi ha detto senza mezzi termini che lui le ha chiesto di fargli un pompino e lei che non lo ha mai fatto ha sviato la cosa, ma ha paura che lui la lasci per questo motivo, per cui mi ha chiesto di insegnarle a farlo e di "svelarle i segreti" perchè non si noti che è alle prime armi.
    Vi giuro che non riuscivo a credere a quello che sentivo. e la richiesta l'ha fatta nella più totale normalità.
    Ovviamente non è successo niente, l'ho spedita a casa, ma ora non so se parlare con suo fratello o no e non so come reagire quando la rivedrò.

    Che situazione!!!!!!
    ciao!
    sai che penso che, purtroppo, quello che è successo sia abbastanza normale tra i ragazzi oggi? e forse forse lo era anche dieci anni fa solo che io non me ne sono mai accorta,,, evitando i luoghi comuni tipo"i giovani oggi non hanno più valori, pensano solo ad apparire, non hanno più coscenza di quello che è giusto e sbagliato,, etc etc" penso che quello che sia successo a questa ragazza sia che è semplicemente insicura. una cosa come quella che ha chiesto a te non poteva chiederla sicuramente ai suoi amici per ovvi motivi (ma il più importante è che altrimenti tutti avrebbero saputo che è "sfigata"perchè non ha mai fatto certe cose) e quindi l'ha chiesto ad una persona di cui si fida e che non l'avrebbe mai giudicata.. io non ne parlerei con suo fratello.. parlerei con lei... e cercherei di indirizzarla verso quello che mi sembra il sentiero migliore...
    in bocca al lupo... e speriamo che tu riesca a farle mollare quel cretino
    ciao
    se non li puoi convincere,,, confondili!!

  4. #4
    New Entry Gp

    Registrato dal
    Aug 2008
    Messaggi
    120

    Quote Originariamente inviata da cicalo Visualizza il messaggio
    Vi giuro che è successo davvero....... il problema è che sono quasi 2 settimane che ci ripenso e non ho ancora capito bene cosa è successo.

    Ho accompagnato a casa la sorella 18enne di un collega/amico un sabato sera. tra me e lei ci sono quasi 15 anni di differenza e dato che la conosco da quando aveva 8 anni, quello che è successo mi ha lasciato impietrito.

    C'è sempre stata confidenza, sono un amico di famiglia e via via lei si è sempre confidata con me come con suo fratello. Siamo andati in vacanza insieme e lei è venuta con noi, l'ho vista piangere per le sue delusioni d'amore, le ho fatto i regalini per i compleanni e sono affezzionato a lei fino a sentire un senso di protezione fraterna.
    Purtroppo quella sera, forse pe la confidenza che c'è tra di noi, si è spinta un po' troppo oltre.
    E' da circa un anno che frequenta un ragazzo che se la sbatte e basta, sono più i giorni che piange perchè la molla e poi la riprende che quelli in cui è felice di uscire con lui.
    Sia io che suo fratello le abbiamo detto quello che pensiamo di questa storia, ma lei dice di sentire un legame morboso con questo tipo e di non riuscire a lasciarlo.
    Per venire al dunque: la fatidica sera, davanti a casa sua, mi ha chiesto di parlare, speravo fosse la volta quona per convincerla a lasciare il tipo con cui esce, invece mi ha detto senza mezzi termini che lui le ha chiesto di fargli un pompino e lei che non lo ha mai fatto ha sviato la cosa, ma ha paura che lui la lasci per questo motivo, per cui mi ha chiesto di insegnarle a farlo e di "svelarle i segreti" perchè non si noti che è alle prime armi.
    Vi giuro che non riuscivo a credere a quello che sentivo. e la richiesta l'ha fatta nella più totale normalità.
    Ovviamente non è successo niente, l'ho spedita a casa, ma ora non so se parlare con suo fratello o no e non so come reagire quando la rivedrò.

    Che situazione!!!!!!
    ah...
    allucinante secondo me il fatto che lui le chieda certe cose!! ma non dovrebbero succedere naturalmente perchè entrambi lo vogliamo?
    non funziona più così?
    se non li puoi convincere,,, confondili!!

  5. #5
    Gp Dipendente
    L'avatar di --Andromaca--
    Registrato dal
    Aug 2008
    Messaggi
    559

    quoto asia...cmq è segno di fiducia che lei lo abbia chiesto a te, vuol dire che si fida di te...e cmq il suo ragazzo è un cretino...spero tu riesca nell'intento di convincerla e farla ragionare..in bocca al lupo

  6. #6
    New Entry Gp

    Registrato dal
    May 2008
    residenza
    Messaggi
    38

    Beh, vi ringrazio, perchè la cosa mi crea un po' di disagio.
    Sinceramente non me la sento di assecondarla nel frequentare quello la, ma dovrò andarci con i piedi di piombo perchè se perde la fiducia che ha verso di me, con suo fratello che non sa nulla dei questa cosa, chi è che può farle capire che i rapporti non sono solo prendere coattivamente quasi sfruttando la persona, ma il darsi reciprocamente?

    Spero bene..........

    cmq grazie a tutti

  7. #7
    New Entry Gp
    L'avatar di Baston
    Registrato dal
    May 2007
    residenza
    Roma
    Messaggi
    364

    ma farlo capire a LUI?.....
    ...:::Nulla avrebbe senso non fossi qui...con me:::...

  8. #8
    I LOVE HIPHOP Gp Dipendente

    Registrato dal
    Aug 2008
    residenza
    NORD
    Messaggi
    647

    ma è palese che sto ragazzo è solo uno stronz* egoista e bastard*
    HIPHOP: QUESTA E' CULTURA NON E' SOLO SUONO

Pagina 1 di 6 12 3 ... ultimo
chiudi

Attenzione! Stai per entrare in una sezione del forum di Girlpower che tratta di tematiche inerenti alla sfera sessuale. Sono argomenti che potrebbero urtare la tua sensibilità o essere inadatti per la tua età, dunque il servizio è consigliato ad un pubblico adulto.

I messaggi sono direttamente inseriti dagli utenti senza l'approvazione preventiva di Girlpower che pertanto non si assume alcuna responsabilità riguardo la veridicità dei contenuti e loro eventuali criticità rispetto alla morale comune o al buon costume.

Per segnalare contenuti impropri o per mettersi in contatto con la redazione: pianetadonna@banzaimedia.it

Se accetti queste condizioni d'uso non vedrai più questo avviso. Se le rifiuti non accederai alla sezione e sarai indirizzato alla home generale del forum.